Progetti fotografici

La Fotografia occupa uno spazio importante nel mio lavoro.

Da un punto di vista critico, ho avuto a che fare con diversi artisti che hanno scelto il medium fotografico per abitare il mondo dell’arte e raccontarlo attraverso i propri scatti.

Da un punto di vista strettamente formale, invero, lo stesso medium è divenuto un mio personale modus operandi, per descrivere ciò che la visione di quanto mi circonda è in grado di offrire.

Ho dato corso a due principali linee conduttrici, “Immediatismi” (che, naturalmente, pur derivando dal mio cognome, hanno a che vedere con un progetto curatoriale di qualche anno fa) e “La Ricerca dell’Errore” che il visitatore potrà trovare nelle sezioni dedicate.