Cura e redazione cataloghi


img_20151013_143321

 

Il “catalogo di una mostra” rappresenta una forma critica, in foggia di scrittura, che indaga il percorso di un artista, di una mostra e che si pone quale ponte tra il mondo dell’arte e quello della fruizione, l’opera e l’osservatore;

Un catalogo può considerarsi una sorta di punto mediano, attraverso il quale si attua una traduzione dell’essenza dell’atto maieutico.

Tra i miei  lavori critici vi è una serie di redazioni che prevedono:

  • Cataloghi collettivi di mostra ed extra
  • Cataloghi personali di mostra ed extra
  • Monografie e Brochures
  • Presentazioni
  • Testi critici ad hoc

Questi possono essere consultabili dal Portfolio del Menu principale.