#immediatismi

/

img_20121010_191537-1

#immediatismi rappresenta una delle strade che ho intrapreso attraverso la fotografia e ne scandisce esattamente l’approccio concettuale, quello che fonde λόγος e τέχνη.

Il Logos è determinato da ciò che l’occhio vede e percepisce retinicamente e da cui l’animo è suggestionato, in maniera tale da scatenare un moto che, a sua volta, si spinge verso la Techné, cui chiede aiuto: il medium fotografico. E’, tuttavia, quello dell’universo 2.0, dello smartphone, dello scatto “immediato” e condivisibile a cui mi affido, in tale ricerca.

#immediatismo, con la scelta dell’hashtag, a ricordare la dimensione social e della diffusione di un’idea al livello globale, mediante piattaforme navigabili. Un richiamo contemporaneo che fa da contraltare ad un richiamo, quello emozionale, che il mondo circostante provoca in chi lo osserva.

Meraviglia, stupore, ironia, gioia, dolore, sarcasmo, tutto è racchiuso in ciò che il mondo offre al mio sguardo.

Non v’è un fil rouge che leghi le immagini che scoprirete, non potrebbe esserci. Esse sono filiazione della cristallizzazione di attimi, sempre diversi, unici ed infinitamente tesi verso un “altrove”.